Ti sarà inviata una password per E-mail

Sono passati tre anni da quel post di Facebook in cui i Japandroids, salutavano e ringraziavano il loro pubblico dopo la fine di un lungo tour di circa 200 date  per annunciare una pausa da tutto e da tutti. Poi, inaspettatamente, quest’estate ecco spuntare un nuovo post che annunciava l’inizio di un nuovo giro di concerti.

Una prima serie di date a Vancouver, in Canada, per poi spostarsi a Londra per l’ unica data europea, e poi ritornare in America e concludere il tutto a Mexico City alla fine di novembre. In seguito, una settimana dopo, annunciavano altre date con annesso tour in Australia. Un tuffo al cuore per quelli che oramai li davano belli e sciolti. Ma invece no, i Japandroids sono tornati e hanno recentemente annunciato l’uscita nel gennaio 2017 di un album nuovo cinque anni dopo “Celebration Rock” dal titolo “Near To The Wild Heart Of Life”.

14956007_10154487629598311_8667930441992039287_n

L’album si può già pre ordinare sul sito ufficiale della band, mentre il singolo di apertura, che prende lo stesso nome dell’album, lo si può ascoltare direttamente da Soundcloud, sulla pagina della etichetta discografica “Antirecords”.

L’album, come tutti gli altri, mostra il duo canadese in primo piano con la classica grafica in bianco e nero. Un punto di riconoscimento, a detta dei ragazzi, che vuole essere significativo nello stile della band. Lo stesso per quanto riguarda il numero delle tracce; otto per l’esattezza. Esattamente come cinque anni prima, I Japandroids pubblicheranno un EP di sole otto tracce. Una scelta di stile anche questa, che vuole fare ben chiarezza su chi siano i Japandroids.

Per tenersi aggiornati sulle prossime mosse basta seguire il Facebook ufficiale, oppure il sito web della band.