Ti sarà inviata una password per E-mail

Il festival tedesco splash! quest’anno spinge sulla trap. Casper, A$AP Twelvyy, Bhad Bhabie aka Danielle Bregoli, i vari Lil’ (Lil’ Pump e Lil Xan), Yung Hurn. Tra i tanti, ospiti la direzione del festival splash! tende sempre ad essere di parte. Nel senso, di un genere specifico.

Non ci sono chitarre, un festival senza chitarre praticamente. Ma c’è dal sano e cattivo hip hop, duro e tedesco. Come Antilopen Gang Sido & Kanvas. Della prima gang, ne abbiamo già parlato a proposito del Open Flair Festival. La seconda è formata da Sido aus Berlin e Savas, per metà cittadino turco e per metà cittadino tedesco.

Sido e Savas, direttamente dai quartieri di Berlino

Sido e Savas, direttamente dai quartieri di Berlino

Poi appunto, c’è molta trap. C’è Bhad Bhabie. Sarebbe l’alter ego della starlette americana Danielle Bregoli, una specie di Elettra Lamborghini che ha deciso di fare featuring con una serie di artisti come Lil YachtyTy Dolla $ign.

Danielle Bregoli aka Bhad Bhabie

Danielle Bregoli aka Bhad Bhabie

Altra bellezza, con una carriera in procinto di esplodere è Bad Gyal. La trapper catalana la seguiamo da un po’ di tempo e sta pian piano arrivando un po’ dappertutto con la dancehall, unita al reggaeton con riferimenti maliziosi che impreziosiscono la sua immagine.

Alba Farelo, 21 anni di Barcellona

Una serie di “Lil” qualcosa, riempiono i buchi vuoti della line up: Lil Pump, Lil Xan ed alcuni “Yung” come Yung Hurn Yung Juice, perché sono tra i nomi più diffusi nel campo musicale. I primi due sono anche relativamente conosciuti. Vedremo sul palco come saranno.

Lil Xan nel suo momento migliore

Lil Xan nel suo momento migliore

Adesso una serie di artisti seri che faranno spettacolo allo splash! Festival. Ci saranno infatti Cro, artista tedesco con una carriera di premi vinti un po’ ovunque. Il suo rap-pop convince tutti, le sonorità delle sue basi ancora di più. Niente di aggressivo, ma solo piacevole.

Allo splash! arriva poi Tyler, The Creator sul quale c’è poco da dire: giovanissimo, quattro album, apprezzamenti da diversi artisti tra cui Pharrell Williams. Tra i nomi di spicco della nuova ondata di hip hop americano.

Il festival splash! porta diversi artisti tedeschi, promuovendo la propria musica in uno scenario che cerca di essere nazionale ed internazionale. Oltre ai già citati, abbiamo anche Casper, rapper tedesco la cui musica è più legata al pop che all’hard rap. Dunque le sue sonorità sono coinvolgenti, i testi non particolarmente affilati e cattivi. Ma il suo successo è internazionale, all’interno del panorama DACH.

Potremmo dire di più, una volta che saremo lì. Quest’anno partecipiamo come press all’interno delo splash! Festival , per seguire da vicino gli artisti e le loro performance.