Ti sarà inviata una password per E-mail

Gregory Alan Isakov, Austra (torna il 13 dopo aver annullato all’ultimo il concerto di ieri) e Tinariwen: 12-13-14 marzo a Berlino. Sud Africa, Canada e Mali. Tre artisti molto diversi approdano a Berlino nei prossimi giorni. 

Gregory Alan Isakov porta il suo blues/indie folk assieme alla sua band che lo segue, il 12 marzo al Lido, nella zona di Kreuzberg. Le contaminazioni della sua terra d’origine, mescolate alle novità e tendenze più anglosassoni dove ha potuto coltivare la sua passione per la sua musica, trasferendosi in Colorado e ampliando lo spettro della sua musica.

Austra suoneranno il 13 del mese, all’Astra Kulturhaus dopo aver annullato la precedente data dell’8 marzo per problemi di salute della cantante (noi avevamo proposto il concerto dell’8 marzo, ma è stato poi sospeso un paio di ore prima di cominciare)La band di Katie Stelmanis dunque torna sulla scena, pronta ad andare avanti con il tour che porterà la band anche in Italia (15 marzo – Milano).

Tinariwen sono un progetto particolare: si definiscono poeti-ribelli, sono di etnia Tuareg, vincitori di un Grammy e non sono bene quantificati come numero di membri: sono tanti quelli che turnano all’interno del progetto. La data del 14 marzo all’Heimathafen di Neukölln è sold out, c’è comunque la possibilità di vederli in giro visto che faranno praticamente una data al giorno per i prossimi due mesi.