Ti sarà inviata una password per E-mail

Was Ist Los? del lunedì anticipa una serie di concerti della capitale tedesca da non perdere. Questa settimana abbiamo un programma abbastanza pieno, che significa una buona dose di musica da scoprire, ascoltare e condividere.

Mercoledì 7 dicembre al Lido arrivano gli Ash, gruppo alternative rock direttamente dall’Irlanda del Nord. Il trio ha già all’attivo parecchi album da studio. L’ultimo in ordine di tempo è “Kablammo” del 2015. Sempre mercoledì’ ecco esibirsi al Bi Nuu una band molto particolare. Loro sono i Melt Banana direttamente da Tokyo. Famosi per la loro velocità di esecuzione delle canzoni, i Melt Banana sono considerati un gruppo noise rock con all’attivo già undici album da studio e 23 EP. Nel corso della loro carriera musicale hanno aperto e suonato per band quali Melvins, Fantomas, Tool e molti altri. Al Bi Nuu suoneranno in apertura il duo metal (?) italiano ZEUS!. All SO36  suonano invece i Tiger Lou dalla Svezia. Formatasi nel 2001 pubblicano il loro primo album solo dopo parecchio tempo con il titolo “Is Mz Head Still On?” uscito nel 2004.

Giovedì 8 dicembre ecco esibirsi al Rote Salon, Kat Frankie artista australiana, ma residente a Berlino da molti anni. Inizia la sua carriera molto giovane ascoltando i dischi della madre. Nel 2006 le viene chiesto di scrivere una canzone sul quartiere berlinese Kreuzberg dal regista Uli M. Schüppel. Nasce “The Faint-hearted Ones” che appare nel film “BerlinSong” arrivato primo nel 2007 alla Berlinale. Fonda l’etichetta discografica Zellephan con la quale pubblica il suo secondo album. Sempre giovedì al Frannz Club ecco invece Gallant, artista americano considerato sia dal The Guardian che dalla rivista Pitchfork con il suo album “Ology” estremamente promettente nel mondo R’N’B.

Arriviamo infine a venerdì 9 dove abbiamo due scelte molto difficili. Da una parte suoneranno alla Max-Schmeling-Halle i Billy Talent, storica band canadese formatasi nel 1993. In arrivo in Europa con il loro quinto album “Afraid of Heights”. Da quello che emerge dal loro sito personale i Billy Talent hanno avuto quella forza e tenacia di rimanere insieme per circa 20 anni e di continuare a rispettarsi a vicenda. Dall’altra parte invece ecco Nicolas Jaar alla Columbiahalle. Nato a New York, Nicolas rilascia il suo primo album nel 2011 dal titolo “Space is Only Noise” con il quale riceve delle ottime critiche da molti magazine e riviste di settore. Il secondo album si chiama “Sirens” ed viene rilasciato nel 2016. 

Photography: taken by Mtv.com